L’idrogeno è un vettore energetico altamente appetibile grazie alla proprietà di bruciare generando solo acqua come sottoprodotto; le tecnologie disponibili per la produzione di idrogeno sono molteplici ma per la produzione commerciale sono utilizzate quelle con un  maggiore resa teorica, il loro limite è quello di partire da materie prime selezionate (gas naturale purificato e acqua bidistillata) e l’interconnessione con i combustibili fossili.

Per introdurre una reale economia sostenibile basata sull'idrogeno quale vettore energetico è universalmente riconosciuta la necessità di identificare soluzioni per produrlo a partire da fonti rinnovabili, senza fare ricorso a combustibili di origine fossile.


 

Per superare queste limitazioni, l'obiettivo del progetto MEC POR è stato quello di raggiungere un completo sviluppo sperimentale della innovativa tecnologia MEC (Microbial Electrolysis Cells) per la produzione 100% sostenibile di bioidrogeno da acque reflue o biomasse di scarso valore in generale, offrendo una ottimale ed innovativa strategia di waste management per scarti organici in ambiente urbano/industriale

Il progetto

MEC

(Microbial Electrolysis Cells)

per la produzione 100% sostenibile di bioidrogeno

press to zoom

press to zoom

press to zoom

press to zoom
1/3